Costo del funerale - Impresa Funebre AEterna

Vai ai contenuti

Menu principale:

Costo del funerale


Elementi che compongono il prezzo del funerale

Affrontiamo questo argomento proprio per onestà e affinchè si possa capire chiaramente quali sono gli elementi che portano ad un costo, che è variabile, di un servizio funebre, usando prodotti certificati e di qualità dimostrabile presso le nostre esposizioni, personale in regola, mezzi idonei e attrezzature secondo le vigenti normative, non trascurando la dimostrabilità del DURC (documento unico regolarità contributiva dell'azienda).

Il costo di un funerale è legato ad una serie di variabili, quali la tipologia del cofano, la presenza o meno di addobbi, necrologi, composizioni floreali, il tipo di sepoltura ed altro che non consentono di determinare in assoluto un prezzo medio unico.

Maggiori indicazioni per capire il prezzo del funerale:


Servizi obbligatori

  • Assunzione e organizzazione del servizio
  • Vestizione e igenizzazione salma
  • Disbrigo pratiche inerenti l'atto di morte
  • Disbrigo pratiche relative al trasporto di cadavere

  • Autofunebre e necrofori regolari per trasporto dal luogo del decesso in chiesa o in altro luogo di culto e successive mete al cimitero

  • Impermeabilizzazione cofano in legno, rivestimento con cassa in zinco regolamentare a seconda del tipo di sepoltura prescelto, ausilio di depuratori per la neutralizzazione dei gas prodotti dalla decomposizione.



Servizi facoltativi

Ai servizi obbligatori possono essere integrati altri servizi e voci che, pur non essendo obbligatorie, risultano quasi essere indispensabili per l'organizzazione del funerale a seconda anche degli usi e costumi locali (redazione e stampa di manifesti, necrologi, memorie, composizioni floreali).



Organizzazione della cerimonia: Ogni cerimonia è unica e diversa, organizzata attorno ai desideri della persona deceduta e della famiglia.
L'azienda aiuta la famiglia in completa libertà a personalizzare il funerale.



Presentazione del corpo: L'ultima immagine è per sempre impressa nella memoria e deve essere il più fedele all'immagine che abbiamo di chi ci ha lasciati. Gli elementi che compongono questa voce possono essere la vestizione, la tanatoestetica, la sistemazione in abitazione o in strutture sanitarie con allestimenti di camere ardenti personalizzabili a seconda della cultura e della religione, il trasporto "sanitario" di salma previsto nell'ambito del territorio regionale per l'osservazione e la veglia funebre in altro luogo diverso da quello di morte. Il questo caso, oltre al trasporto a "cassa aperta" e con mezzo idoneo, è prevista una documentazione sanitaria ulteriore.



Trasporto e funerale: Distinzione tra i veicoli di servizio e altri utilizzati per la cerimonia. I primi sono quelli che generalmente portano il corpo dal luogo del decesso al luogo di osservazione (abitazione, ospedali). Per la cerimonia carro funebre e personale in divisa, furgone per il trasporto dei fiori e attrezzature varie. La distanza tra il luogo del decesso e della sepoltura può portare a una differenza di prezzo. Non si deve trascurare che il personale necroforo, oltre all'assunzione REGOLARE deve essere formato come previsto dalle norme vigenti. E' VIETATA la SOMMINISTRAZIONE di MANO D'OPERA, pertanto il personale che presenzierà i servizi funebri è REGOLARMENTE ASSUNTO dalla ditta "AETERNA". La famiglia avrà la garanzia di rispondere sia a quanto contemplato dal decreto 81/2008 che dalla Legge Regionale 41/2012.



Tasse pagate a terzi: Tasse e diritti legati all'organizzazione del servizio come l'acquisto di una concessione cimiteriale, tasse sanitarie, tassa di trasporto (uscita/entrata salma nel comune), il costo della cremazione, tassa di tumulazione, oggi, qualche comune ha introdotto anche la tassa di accoglienza del defunto. Anche la dispersione fuori dalle aree cimiteriali può comportare il pagamento di diritti comunali.



Cofano funebre: Il cofano funebre costituisce un elemento importante in un funerale, oltre che nel preventivo, nel rappresentare i sentimenti dei dolenti e anche nella rappresentazione stessa del defunto. La stabilità di un cofano è determinata, oltre che dalla tecnica costruttiva e dal legno, da un elemento cardine che è l'essiccazione del legno in piazzale prima della costruzzione e poi la stabilizzazione del cofano, una volta costruito, per almeno tre mesi prima di portarlo in finitura. Queste caratteristiche, specie per i cofani essenziali ed estremamente semplici, sono determinanti affinchè non vi siano flessionie torsioni del legno. Il legno rimane un materiale vivo, pertanto è importante trattarlo nel modo giusto. I prodotti commerciali invece, sono costruiti in modi e procedure diverse ed industriali per abbatterne i costi. In Italia con la certificazione ISO comunque vengono rispettati tutti gli standard qualitativi richiesti e si riesce a garantire, seppur con metodi industriali, ottimi prodotti.

I cofani di produzione estera e commercializzati in Italia su cui non ci permettiamo di emettere alcun giudizio, seppur di prezzi inferiori, non conoscendone la provenientza, le tecniche costruttive non sono presenti nelle nostre esposizioni, se non in un unico pezzo, non in vendita, per dimostrarne la differenza.

Dopo anni di esperienza possiamo affermare che anche con cofani Italiani si riescono ed effettuare servizi funebri economici rispettando il giusto rapporto qualità - affidabilità - prezzo.

Qualsiasi nostro preventivo è scritto, composto in modo personalizzato a seconda delle richieste dei familiari e viene effettuato presso le nostre sedi.  Per scelta aziendale non effettuiamo preventivi on line o telefonici.
Per noi conta ancora la stretta di mano.


Impresa Funebre AEterna
Contatti
Chiamata gratuita 800-913558
Pierpaolo 337-926566
Federico 339-3848455
E-mail
24 ore su 24
365 giorni
Torna ai contenuti | Torna al menu